Diagnosi della Carie

Diagnosi della carie con il Laser

Nella diagnosi della carie solo la combinazione della sonda a punta metallica (specillo) e l’esame radiografico della dentatura è paragonabile alla sonda laser a fluorescenza.

Tuttavia, l’esame meccanico con sonde appuntite, può danneggiare la sostanza dentale sana e causare dolore e stress nel paziente. Inoltre, l’esame radiografico comporta sempre un certo carico di radiazioni e non è adatto per l‘individuazione precoce della carie, ma solo quando raggiunge una certa estensione.

Viceversa, la tecnica diagnostica a fluorescenza (DIAGNOdent) per la carie e la diagnosi precoce della parodontite è utilizzabile anche senza l’impiego di radiazioni e sollecitazioni meccaniche a carico dei denti e presenta un grado di affidabilità elevatissimo, come dimostrano innumerevoli studi scientifici.

Nella diagnosi della carie solo la combinazione della sonda a punta metallica (specillo) e l’esame radiografico della dentatura è paragonabile alla sonda laser a fluorescenza.

Tuttavia, l’esame meccanico con sonde appuntite, può danneggiare la sostanza dentale sana e causare dolore e stress nel paziente. Inoltre, l’esame radiografico comporta sempre un certo carico di radiazioni e non è adatto per l‘individuazione precoce della carie, ma solo quando raggiunge una certa estensione.

Viceversa, la tecnica diagnostica a fluorescenza (DIAGNOdent) per la carie e la diagnosi precoce della parodontite è utilizzabile anche senza l’impiego di radiazioni e sollecitazioni meccaniche a carico dei denti e presenta un grado di affidabilità elevatissimo, come dimostrano innumerevoli studi scientifici.

Scrivici con WhatsApp