All-on-6

Approfondimenti suIl’impianto dentale All-on-6

Protesi con 4 impianti: All-on-6

impiantologia2

Che cos’è l’implanto All on 6
Questa tecnica rivoluzionaria permette di riabilitare un’intera arcata dentale – inferiore o superiore – tramite l’inserimento di solo sei impianti endossei. Per il paziente i vantaggi sono significativi; prima di tutto l’applicazione è possibile anche in presenza di poca quantità ossea, limitandone il fastidio post-operatorio. Inoltre, la tecnica All on 6 permette di ridurre notevolmente i tempi chirurgici: nell’arco della stessa giornata dell’intervento – ossia dell’inserimento dei sei impianti – è infatti possibile posizionare la dentatura fissa provvisoria avvitata sugli stessi.

La tecnica implantologica dell’all-on-6 è una procedura chirurgica che permette la realizzazione in un’unica seduta o nelle 24 ore successive (in base al caso clinico sottoposto) di una protesi fissa ancorata su 6 impianti dentali.

I vantaggi della procedura
– Riduzione dei costi per le poche sedute necessarie all’intervento
– Per pazienti che hanno esigenze lavorative e che non possono rimanere senza elementi dentari per troppo tempo
– Per pazienti che non vogliono protesi mobili
– Per pazienti con protesi mobili esistenti che vogliono applicarle in modo fisso
– Per pazienti con dentatura rimanente in uno stato finale che necessitano di una riabilitazione totale
– Per persone molto sensibili alla figura e allo stress che può comportare la visita con il dentista.

impiantologia2-2

In sintesi, il successo di questa tecnica cresce insieme alla soddisfazione dei nostri pazienti, grazie alla relativa semplicità d’esecuzione, un protocollo operativo poco invasivo, il costo contenuto rispetto ad altre metodiche tradizionali e la possibilità di attuare il carico immediato (cioè la possibilità di posizionare immediatamente i denti provvisori fissati nel cavo orale, senza imporre l’utilizzo delle protesi mobili per diversi mesi).

Scrivici con WhatsApp